PEDALIAMO L’INCLUSIONE

Veloplus di Aspassobike in azione

4 associazioni testarde e temerarie si uniscono per un grande progetto: donare alla Città di Novara biciclette per il trasporto di disabili su sedia a rotelle, progettate affinché anche persone con disabilità motorie possano passeggiare per la città rimanendo sedute sulla propria sedia a rotelle. La nostra idea di inclusione passa dalla conoscenza di questi ausili

“ASCOLTIAMO” TUTORING CON IL POLICLINICO DI MILANO

Tutoring Audiologia Policlinico di Milano

Abbiamo dato il via con lo staff medico dell’Audiologia del Policlinico di Milano ad incontri periodici di tutoring per i genitori di bambini affetti da sordità, persone che di fronte alla diagnosi, spesso vivono momenti di sconforto, incertezza, timore ed isolamento.
Negli incontri si affrontano tematiche come diagnosi, soluzioni (protesi, impianto cocleare), logopedia e supporto familiare

SEATRAC – IL MARE E’ PER TUTTI

Seatrac Agropoli, il mare è per tutti

Vogliamo realizzare una spiaggia accessibile per tutti, comprese le persone con problemi di mobilità. Il dispositivo principale del progetto è il Seatrac, l’unico dispositivo al mondo che consente alle persone con problemi di mobilità di entrare ed uscire dall’acqua in modo indipendente e sicuro. L’obiettivo del progetto è quello di essere un modello replicabile di spiaggia accessibile e inclusiva per altre destinazioni turistiche italiane. Il progetto sarà realizzato ad Agropoli (Salerno)

NUOVI ARREDI ONCOEMATOLOGIA PEDIATRICA NOVARA

Silvio Oirilli all'opera

L’incantato “Giardino di Emma” (dal nome della bimba a cui è dedicato) racconterà sulle pareti di tutto il Reparto di OncoEmatologia Pediatrica dell’Ospedale Maggiore di Novara una storia piena di amore, coraggio e speranza per allontanare le paure dei piccoli pazienti. Ma soprattutto cercherà di trasmettere quello che Emma e i tanti piccoli eroi (come anche il nostro Gabry) ci insegnano quotidianamente: “anche nei momenti in cui tutto sembra perso, c’è sempre qualcosa per cui valga la pena sorridere”

Scrivici

L'Associazione

Per maggiori informazioni